Avvisi, Dal Comune

SWITCH OFF delle centrali in rame: Dal 24 maggio 2024 ci sarà il passaggio a tecnologia di nuova generazione. I cittadini sono invitati ad eseguire i dovuti aggiornamenti con gli operatori della rete telefonica

Comune di Somma Vesuviana

Il Comune di Somma Vesuviana è stato inserito in un importante piano di aggiornamento tecnologico della rete fissa.

Dal 24 maggio 2024 alcune centrali telefoniche della rete tradizionale in rame verranno chiuse e le linee interessate dovranno essere servite da tecnologie di nuova generazione, che utilizzano in tutto o in parte la fibra ottica.

I predetti interventi di adeguamento tecnologico sono stati approvati dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCom) con le delibere n. 348/19/CONS e n. 34/21/CONS e si collocano nel più ampio piano generale di superamento delle tecnologie obsolete, che prevede, la progressiva dismissione delle centrali telefoniche che utilizzano la rete in rame. Ciò comporterà che tutti gli operatori, nei territori via via interessati, potranno offrire i servizi di fonia e di accesso ad Internet esclusivamente utilizzando la nuova infrastruttura di rete Ultrabroadband basata, in tutto o in parte, sulla fibra ottica ed in parte minimale basata su tecnologia wireless FWA.

L’aggiornamento tecnologico delle linee telefoniche in rame consentirà di continuare a fruire dei servizi su rete fissa, permettendo nel contempo di accedere a connessioni ultraveloci, con un significativo miglioramento della qualità del servizio.

Il passaggio alle tecnologie di rete di nuova generazione comporta, inoltre, la riduzione dei consumi energetici e, di conseguenza, un minore impatto ambientale.

Per non incorrere in possibili disservizi, invitiamo i cittadini a controllare le comunicazioni ricevute dal proprio operatore telefonico ed a contattare quanto prima il servizio di assistenza clienti per verificare se la propria linea sia interessata dall’aggiornamento delle tecnologie di rete.